MUSCOLI E SESSO..


Molte le dicerie sugli effetti collaterali degli steroidi e anabolizzanti, Miss P vuole informare amici ed amiche riguardo questi fenomeni.

Elencati qui alcuni danni reversibili ed irreversibili:

  • Caduta drastica del testosterone dopo 3/4 giorni dall’assunzione di soli 100mg di nandrolone si ha 1/4 del testosterone presente prima dell’iniezione e rimane tale per 10/20 giorni circa. Per riportare alla normalità il testosterone occorrono in media 20/25 giorni dal momento dell’assunzione.
  • Acne gonglobata indotta da steroidi anabolizzanti androgeni. Le lesioni includono papule, pustole, ascessi e ulcerazioni profonde con lesioni permanenti.
  • Ginecomastia, l’abnorme crescita del tessuto mammario nell’uomo. Questa condizione, se non affrontata subito con una terapia farmacologica risulta pressochè irreversibile, unica soluzione drastica è l’intervento chirurgico.
  • Alopecia nei soggetti predisposti e crescita della peluria corporea.

Si ricordano anche:

  • Ipertensione
  • Infertilità temporanea
  • Atrofia (rimpicciolimento dei testicoli)
  • Ipertricosi e virillismo (nella donna crescita di peli e dei caratteri sessuali maschili) il clitoride si ingrandisce e la voce assume un timbro maschile, questi sono danni irreversibili.
  • Interazioni mestruali, gravi anomalie dello sviluppo fetale (qualora vengano assunti durante una gravidanza)
  • Blocco della crescita (se assunti in adolescenza)
  • Disfunzioni epatiche
  • Impotenza
  • Aumento del rischio cardiovascolare
  • Aumento dell’aggressività e degli sfoghi di rabbia fino a veri e propri quadri di psicosi e dipendenza fisica (pensieri ed atteggiamenti omicidi durante l’assunzione e pensieri ed atteggiamenti suicidi durante l’astinenza)

Questo è un quadro generale degli effetti collaterali dati da queste sostanze, ora entriamo nello specifico sessuale. Cosa succede nella maggior parte dei casi?!!

In alcuni soggetti vi è un recupero incompleto della funzione gonadotropica e questi soffrirebbero di un ipogonadismo ipogonadropo, in sostanza non viene completamente recuperata la funzione di ormoni ipofisari che “comandano” il funzionamento ormonale dei testicoli.

Ci sono cure farmacologiche a riguardo ma non garantiscono il successo del risultato.

In alcuni non si normalizzano i livelli di testosterone forse per danni irreversibili ad alcune cellule testicolari.

Altri ancora, malgrado il testosterone sia rientrato in parametri normali, sembrano non riuscire a recuperare il desiderio sessuale e la disfunzione erettile.

Beh, bisogna riconoscere che i rischi fisici e psichici sono notevoli, Miss P consiglia di NON usare questo tipo di sostanze ovviamente, anche perchè..

…COSA VE NE FATE CARI AMICI DI TUTTI QUESTI MUSCOLI SE POI NON AVETE PIU’ VOGLIA DI FARE ALL’AMORE!!??

Previous SESSO E RITI TRIBALI
Next SPUNTINO SI .. SPUNTINO NO?!!

Nessun Commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *